Sexy prof in manette: foto hot inviate a ex alunno minorenne

Lei ha 27 anni, è americana, è sexy e fa la professoressa di mestiere. L’altro giorno è finita in manette. Perché? Avrebbe inviato proprie foto sexy amatoriali a uno dei suoi ex alunni, minorenne. E’ stata la madre del ragazzino a trovare nel cellulare del figlio gli scatti hot dell’insegnante, subito arrestata. Tutto è successo a Newport News, in Virginia. La comunità in queste ore parla solo di questo.

L’insegnante si chiama Cara Alexander. La madre del minore la accusa di essere coinvolta in un rapporto "inadeguato" con il figlio, il quale ai genitori avrebbe confessato di avere una relazione sentimentale con la prof. Anche se su questo aspetto le autorità stanno ancora indagando. Gli inquirenti, infatti, nonostante abbiano accusato ufficialmente la 27enne, rimangono cauti rispetto alla veridicità del racconto fornito dalla madre del ragazzo.

A prendere le difese della professoressa Alexander sono alcuni dei genitori degli attuali alunni della prof: secondo loro si tratta di una persona che si è sempre dimostrata "gentile e professionale".

Intanto, però, il portavoce della Woodside High School informa che  dirigenti dell’istituto hanno già contattato il Virgian Board Education per revocare alla Alexander la licenza d’insegnamento.