Salvini (Lega), ‘Boldrini protettrice dei clandestini?’

Matteo Salvini, leader della Lega Nord, su Facebook scrive: “Pazzesco. Il prefetto di Roma oggi propone licenze ‘provvisorie’ per i venditori abusivi (per ‘i rifugiati’), ‘dei mercatini per consentire a queste persone di sopravvivere… liberando le zone del centro’, perchè ‘se non tentiamo di regolarizzarli saremo sommersi’. Invece di far rispettare le leggi – commenta Salvini -, si regolarizza il crimine. Alla faccia di artigiani e commercianti che pagano tutto. Chissà se questo prefetto e i suoi capi Renzi e Alfano si preoccupano anche degli italiani che devono ‘sopravvivere’".

In un altro post, il leader del Carroccio torna a puntare il dito contro Matteo Renzi: “Record storico del debito pubblico con 2.168 miliardi. Record storico di disoccupazione al 12,5%. Record storico di disoccupazione giovanile al 43%. Record storico di tassazione sulla casa e sui redditi. Ma Renzi, oltre a ridere e promettere, che cacchio sta facendo??? Unica soluzione, una rivoluzione fiscale”.

Ce n’è anche per Laura Boldrini, presidente della Camera: “Per la Boldrini, le parole ‘vù cumprà’ sono irresponsabili. Presidente della Camera o santa protettrice dei clandestini?”.