Renault, il ritorno della piccola Twingo

Nuova Twingo, erede della prima versione e anche della leggendaria R5, mostra il know-how di Renault in materia di city-car. L’innovativa architettura con motore posteriore presenta indiscutibili vantaggi per una city-car: un raggio di sterzata best in class di 4,30 m, che le consente di parcheggiare in uno spazio ridotto, una posizione di guida rialzata, a vantaggio di una visibilita’ anteriore tra le migliori della categoria, ma anche una silhouette compatta con una lunghezza ridotta di 10 cm ed un passo piu’ lungo di 13 cm a tutto vantaggio dell’abitabilita’ rispetto al modello precedente.

Per quanto riguarda i propulsori, offre la scelta tra due motorizzazioni benzina tre cilindri (aspirata o turbo), economiche e grintose. Il telaio, dalle reazioni precise e rassicuranti, rende particolarmente piacevole la guida in citta’. Grazie alle caratteristiche dinamiche del propulsore Energy TCe 90, Nuova Twingo e’ perfettamente a suo agio anche fuori citta’ e affronta senza timore i lunghi tragitti. Grazie alle 5 porte, presenti per la prima volta nella storia del modello, alla modularita’ assicurata da un pianale totalmente piatto, Nuova Twingo accoglie comodamente quattro adulti ed e’ l’unica city-car con una lunghezza di carico record di 2,31 m che permette di trasportare oggetti ingombranti come una libreria svedese o un contrabasso, o addirittura un giocatore di pallacanestro dell’NBA sdraiato.

Nuova Twingo presenta una duplice proposta multimediale: la radio R&GO, con connessione al proprio smartphone o tablet e relativo navigatore, o in alternativa R-Link Evolution, ultima generazione di tablet integrato, con un ricco catalogo di APP. Sviluppata congiuntamente con Daimler, Nuova Twingo ha beneficiato di una progettazione rigorosa e di una particolare attenzione in tema di qualita’ percepita e di sicurezza. Prodotta nello stabilimento di Novo Mesto (Slovenia), l’auto fruisce degli ingenti investimenti realizzati nel sito per adeguarlo alle esigenze qualitative di Renault e Daimler.