Quirinale, Fini: ‘Renzi e Berlusconi hanno già scelto il loro presidente’

Gianfranco Fini, ex leader di An, ex presidente di Futuro e Libertà, intervistato dal Fatto Quotidiano, parlando di Quirinale, afferma: “Il capo dello Stato verrà eletto subito: l’intesa tra Berlusconi e Renzi è stata dimostrata, ed è probabile che ci sia già un accordo di massima".

Quando Berlusconi "è convinto – spiega Fini – non lo ferma nulla". "Politicamente" il patto del Nazareno "si spiega". "Cosa rischiava" Berlusconi "dopo la scissione con l’Ncd e l’estromissione dal Parlamento? La marginalità politica". Poi "è arrivato Renzi – conclude l’ex presidente della Camera – e gli ha offerto la possibilità di aver un ruolo fondamentale, di ridisegnare la Costituzione, la nuova legge elettorale, l’elezione del capo dello Stato".