Paccheri con polpo e pomodorini, la ricetta semplice semplice

Paccheri, polipetti, olive verdi e un'emulsione a crudo fatta con olio, capperi e prezzemolo, un piatto dal gusto intenso ma delicato

Se avete voglia di una ricetta dal sapore di mare anche in questi giorni invernali, questo è il piatto che fa per voi. Leggero, genuino, semplice, saportio. Paccheri con polpo e pomodorini, facile da cucinare, un piatto che fa sempre la sua figura a tavola.

Paccheri, polipetti, olive verdi e un’emulsione a crudo fatta con olio, capperi e prezzemolo, un piatto dal gusto intenso ma delicato.

TEMPI

preparazione: 10 min
cottura: 25 min
totale: 35 min

INGREDIENTI

Dosi per 4 persone

320 gr di paccheri
200 gr di pomodorini gialli
50 gr di pomodorini rossi
600 gr di polipetti
1 spicchio di aglio
50 gr di olive nere
1 cucchiaio di capperi
1 mazzetto di prezzemolo
Olio Cuore

PROCEDIMENTO Ecco dunque come fare i paccheri con polpo e pomodorini. Pulite i polipetti e tagliate i tentacoli a cubetti. In una padella con olio caldo ed aglio, fate saltare i polipetti per 10 minuti. Intanto tagliate i pomodorini in 4 parti. Aggiungeteli ora nella padella con i polipetti, mescolate e fate appassire leggermente. Poi unite anche le olive nere denocciolate.

A questo punto preparate un’emulsione con olio, capperi dissalati ed il prezzemolo spezzettato. Cuocete i paccheri in acqua bollente ed una volta scolati, al dente, uniteli al condimento. Aggiungete quindi a crudo l’emulsione e fate saltare il tutto in padella.

I paccheri con polpo e pomodorini sono pronti per essere serviti.