Meteo, una estate che non decolla. Rischio temporali nel fine settimana

Una estate senza sprint, questa del 2016. Temperature ancora sotto la media stagionale. Il primo fine settimana di giugno di annuncia “freschino” per il periodo e il tempo si delinea instabile e variabile anche nella prima parte della prossima settimana.

Secondo gli esperti meteo ci attendono altre giornate con numerosi temporali specie nelle ore pomeridiane e serali, non solo al centro-nord ma anche sul sud peninsulare, con un tempo piu’ stabile e soleggiato soltanto nelle due isole maggiori.

Per sabato prevalenza di nuvole al centro-nord, anche se non mancheranno delle schiarite e anche dei momenti soleggiati nelle regioni centrali, esclusa però la Toscana. Domenica giornata in prevalenza soleggiata in Sardegna e con dei momenti di sole anche lungo la fascia tirrenica. Nel resto d’Italia prevalenza di nuvole soprattutto nelle regioni settentrionali. Rovesci e temporali, localmente anche di forte intensita’, in gran parte delle regioni settentrionali (esclusa la Liguria), sono attesi nelle zone interne del Centro e lungo l’Adriatico dal Veneto alla Puglia. Piogge sparse in veloce transito tra Sicilia e Calabria meridionale.

Le temperature nei prossimi giorni arriveranno un po’ dappertutto ad oscillare intorno ai 25 gradi. Intanto in Europa, dalla Francia alla Romania, è maltempo diffuso.