Meteo, anticipo di primavera in Italia

Nella giornata di domani, giovedì 28 febbraio, l'anticiclone si estenderà temporaneamente su tutta l'Italia, ma comincerà a mostrare i primi segni di cedimento…

Anticipo di primavera in Italia, ma no solo. La vasta area di alta pressione presente sull’Europa centro-occidentale abbraccia anche le nostre regioni centro-settentrionali, assicurando tempo stabile, con temperature sensibilmente superiori alle medie stagionali, al Nord in particolare.

Secondo gli esperti meteo, le regioni meridionali saranno invece interessate da venti settentrionali che manterranno le temperature vicine alla norma; la ventilazione si attenuerà alla fine della giornata odierna.

Nella giornata di domani, giovedì 28 febbraio, l’anticiclone si estenderà temporaneamente su tutta l’Italia, ma comincerà a mostrare i primi segni di cedimento evidenziati da un aumento della nuvolosità nel settore ligure e, alla fine della giornata, lungo il versante tirrenico.

Proprio quelle saranno le prime avvisaglie di un cambiamento in attivo: una perturbazione, se pur debole, venerdì riuscirà a transitare sull’Italia portando gli effetti più significativi probabilmente tra venerdì sera e sabato mattina sul settore del medio Adriatico, al Sud e sulla Sicilia.