Marò italiani all’estero, figuraccia italiana a livello mondiale – di Marco Zacchera

La notizia sarà sfuggita ai più ma l’India, dopo che il governo USA aveva arrestato per alcune ore la console indiana a New York sostenendo che aveva artefatto e falsificato dei documenti ufficiali, ha scatenato una forsennata battaglia diplomatica che ha messo alle corde l’amministrazione di Obama ottenendo soddisfazione e ridicolizzando la nazione più forte del mondo.

Noi festeggiamo la fine d’anno con i nostri due Marò bloccati a Nuova Delhi ormai da due anni, dopo che due governi imbelli si sono fatti e si stanno facendo prendere in giro; non siamo in grado di pretendere giustizia e quando – un anno fa! – i nostri due militari vennero in Italia li restituimmo all’India per “mantenere la parola data”.

Devono averci preso per cretini visto che dopo un anno ancora non è stato fatto loro neppure un processo. Figure di merda che fanno dell’Italia un pupazzo a livello mondiale.