LA RICETTA | Gnocchetti sardi al pesto e gamberetti

Una ricetta leggera leggera, se fatta nel modo giusto, usando moderazione per quanto riguarda la dose di alcuni ingredienti

Sarà un piatto che vi farà fare un figurone in qualunque occasione, una portata che sarà ancora più apprezzata dagli amanti del pesto: infatti, la freschezza del basilico si sposa benissimo con il gusto dei gamberetti.

Non perdiamo tempo e andiamo subito a vedere come preparare questa prelibatezza.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

320 g gnocchetti sardi

200 g gamberetti sgusciati

150 g fagiolini

dado vegetale

pesto alla genovese pronto

olio d’oliva

basilico

sale

DURATA

15 minuti

PROCEDIMENTO

Siamo pronti per iniziare a cucinare. Mettete a bollire l’acqua per la pasta. Salatela al bollore, quindi gettatevi gli gnocchetti. Ora aggiungete i fagiolini spuntati, lavati e tagliati di traverso, a piccole losanghe.

A questo punto scaldate in una padella 2 cucchiaiate d’olio, da aromatizzareo con 6 o 7 foglie tritate di basilico. Saltatevi i gamberetti e se necessario insaporiteli con mezzo dado vegetale sbriciolato.

Adesso scolate la pasta e i fagiolini, che nel frattempo saranno giunti a cottura, e conditeli con 2 generose cucchiaiate di pesto. Mescolate, completate con il sugo ai gamberetti e servite ben caldo.