Italiani all’estero, in Brasile in mostra le invenzioni di Leonardo da Vinci

L’arte e il genio di Leonardo da Vinci sono in mostra fino al 27 settembre a Brasilia, nell’ambito di "Leonardo, la natura dell’invenzione". L’esposizione, presentata dalla Corte dei conti federale del paese latino americano in collaborazione con la nostra rete diplomatica, vede 40 repliche delle invenzioni create dal grande italiano che visse nel futuro.

Le opere furono realizzate nel 1952 in occasione delle commemorazioni del quinto centenario della nascita del Da Vinci e soltanto adesso sono esposte in America Latina. Un insieme affascinante de progetti e modelli che fanno parte della collezione del Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci di Milano.

La mostra, peraltro, fa parte delle iniziative per l’Anno dell’Italia in America Latina, promosso dalla Farnesina con la collaborazione dei ministeri dei Beni culturali e del Turismo, dello Sviluppo Economico, dell’Istituto nazionale per il commercio estero (Ice), della Conferenza dei rettori delle Universita’ Italiane e con il contributo di molte imprese.

Il progetto mira a evidenziare soprattutto quegli aspetti non convenzionali e originali in grado di aprire le piu’ ampie prospettive per il futuro delle relazioni tra l’Italia e l’America Latina. Lo fa con un anno ricco di manifestazioni per creare occasioni utili alla costruzione di ponti stabili di collaborazione: dieci sezioni e oltre 100 grandi eventi per valorizzare l’Italia contemporanea nelle sue componenti culturali, economiche, scientifiche e tecnologiche.