Italiani all’estero, Zin (MAIE): nessun impegno del Comitato al Senato, io lascio

Claudio Zin, senatore del MAIE – Movimento Associativo Italiani all’Estero, ha presentato le sue dimissioni dall’incarico di Vicepresidente Vicario del Comitato per gli Italiani all’Estero (CQIE) del Senato della Repubblica Italiana.

Le dimissioni, di carattere irrevocabile, si basano – spiega Zin in una nota – sulle "profonde divergenze in merito alla gestione del senatore Claudio Micheloni (Pd), Presidente del menzionato Comitato, e sulla mancanza di impegno per una politica chiara che promuova benefici per gli italiani che vivono all’estero e che rappresento”.