Italiani all’estero, Venezuela: inaugurato a Caracas busto di Garibaldi

Il Venezuela rende omaggio a Giuseppe Garibaldi. E’ stato inaugurato a Caracas – alla presenza fra gli altri del nuovo viceministro degli Esteri per l’Europa, Calixto Ortega – un busto in bronzo raffigurante "l’eroe dei due mondi". L’opera, realizzata dall’artista italo-venezuelana Rita Daini, grazie anche al sostegno ricevuto da due imprese, l’italiana Impregilo e la venezuelana Vinccler, e’ stata collocata, come primo personaggio storico europeo, nel monumentale Paseo Los Insignes de la Avenida Bolivar di Caracas, accanto ai principali eroi dell’indipendenza sudamericana.

Dopo aver trasmesso i saluti ai presenti del presidente Maduro e del Cancelliere Jaua, Ortega ha sottolineato il valore storico e umano di Garibaldi e il suo spirito rivoluzionario e libertario. E’ stata quindi messa in risalto l’importanza storica del contributo fornito dall’emigrazione italiana allo sviluppo del Venezuela e la solidita’ dei rapporti di amicizia esistenti tra i due paesi. Al termine della cerimonia, il nostro ambasciatore a Caracas, Paolo Serpi, si e’ recato a rendere omaggio al libertador Simon Bolivar, i cui resti sono custoditi nel monumentale Panteon nazionale.