Italiani all’estero, Barcellona: Lista Azzurra raccoglie 255 firme, soddisfatti i candidati

Lunedì 16 febbraio 2015 sono state presentate le liste Comites in quelle circoscrizioni nelle quali erano stati riaperti i termini per la raccolta firme. Tra queste possiamo evidenziare l’enorme successo della Lista Azzurra di Barcellona, prima lista a presentare 255 firme, oltre il numero minimo richiesto. In questa circoscrizione molte associazioni e cittadini in diverse città, tra cui Valencia, Murcia e Baleari, non hanno potuto convalidare le loro firme attraverso notaio a causa del notevole costo di autenticazione, cosa che non sarebbe successo se fossero stati attivati i consolati onorari. Si calcola che siano oltre 50 le firme perse in questo modo. Un grande gruppo di italiani di ogni provenienza ed età interessati nel sostenere una lista ampliamente rappresentativa come la lista Azzurra. Il risultato quindi sarebbe stato oltre 300 firme, che se poi calcoliamo le firme raccolte non convalidate a causa di documenti non in corso di validità si andrebbe oltre le 340 firme. Con questo dato si potrebbe parlare di un successo senza precedenti per una circoscrizione dinamica del Sud Europa. 

I candidati della lista si ritengono soddisfatti perché i cittadini hanno risposto con grande partecipazione. I candidati ringraziano e dimostrano riconoscenza per l’appoggio ottenuto e ricordano ai cittadini che a partire da adesso si ha tempo fino al 18 marzo per richiedere di essere iscritti alle votazioni dei Comites ricevendo così il plico elettorale nel proprio domicilio. Per poterlo fare bisogna collegarsi nel sito del Consolato Generale d’Italia di Barcellona e cliccare nella sezione ELEZIONI COMITES, scaricare il modulo, compilarlo e mandarlo con una fotocopia del proprio documento via e-mail o fax. Oppure contattando direttamente in Facebook La Lista Azzurra, la lista di tutti gli Italiani.