Italia-Quebec, La Marca (Pd): “Nuovo intervento su reciproco riconoscimento patenti di guida”

“Dopo numerosi contatti diretti con rappresentanti delle due amministrazioni, ho nuovamente sollecitato i dirigenti del Ministero dei Trasporti e quelli del MAECI competenti in materia”

“È tempo che la trattativa con le autorità del Québec sul reciproco riconoscimento delle patenti di guida giunga ad un sua definizione, in modo che gli interessati possano godere delle facilitazioni consentite dal protocollo di intesa. Lo chiedono i nostri connazionali presenti nella Provincia canadese e i cittadini canadesi in Italia”. Lo dichiara in una nota l’On. Francesca La Marca, PD.

“Per questo, dopo numerosi contatti diretti con rappresentanti delle due amministrazioni, ho nuovamente sollecitato i dirigenti del Ministero dei Trasporti e quelli del MAECI competenti in materia perché vogliano favorire un mio incontro diretto ad avere una parola chiara sullo stato attuale delle cose e sull’indicazione del prevedibile tempo del passaggio alla fase operativa. Sulla questione, inoltre, non ho mancato di richiedere aggiornamenti anche alla Console Generale d’Italia a Montréal, Silvia Costantini. Non mancherò – conclude la dem – di informare gli interessati dell’esito di questi ulteriori contatti”.