Geneva Watches&Wonders 2020: il successo di Bulgari

Bulgari è un esempio di come anche le grandi aziende italiane possano essere estremamente competitive in questo settore

Il Covid ha cambiato le carte in tavola, sia a livello quotidiano che economico e sociale, e i grandi eventi purtroppo non hanno fatto eccezione. Tutte le manifestazioni hanno infatti dovuto chiudere i battenti, o rinviare l’apertura dei saloni e delle fiere a data da destinarsi. Tra le tante, però, c’è anche chi ha deciso di sfruttare il mondo del digitale in modo tale da non mancare l’appuntamento, e da dare la possibilità agli utenti di seguire comunque le proprie passioni. È un discorso che riguarda ad esempio il salone dell’orologio, nato nella sua nuova veste digitale dopo la decisione di cancellare Watches&Wonders previsto per aprile. In particolare, tra i marchi promotori che hanno reso possibile questo avvenimento troviamo Bulgari, la cui nuova collezione ha riscosso in questa edizione un enorme successo.

Tre nuovi modelli per i Geneva Watch Days

Il mondo dell’alta orologeria accoglie ancora una volta Bulgari, con una serie di novità molto interessanti per tutti coloro interessati ai segnatempo di lusso. Si parla ad esempio della reintroduzione di un modello che ha davvero fatto la storia del marchio, come l’Aluminium, rivisitato in una versione più moderna (la 2020). Si tratta d’altronde di una modernizzazione di modelli classici e da sempre simbolo di lusso, tanto da potersi trovare solo tra i grandi marchi di orologi proposti da rivenditori storici come Pisa, a Milano. Oltre al Bulgari Aluminium 2020, poi, questo marchio ha deciso di presentare anche altri tre modelli ai Geneva Watch Days. In tal caso si fa riferimento all’Octo Finissimo Automatic e all’Octo Finissimo Tourbillon. Si tratta di un’ottima notizia per gli amanti degli orologi di lusso, dato che la linea Octo incarna in sé tutta l’eleganza di Bulgari e la sua grande esperienza tecnologica. Non a caso, si parla di una vera e propria icona moderna.

Orologi sì, ma dalle caratteristiche uniche

Guai a giudicare i modelli Bulgari come semplici orologi, perché dietro la loro veste si nascondono tantissimi elementi unici nel loro genere. Per prima cosa, è bene sottolineare la grande qualità dei materiali di fabbricazione. Essendo orologi di fascia premium, infatti, troviamo il titanio come comune denominatore di questi modelli nelle sue varie declinazioni: da quello sabbiato al titanio in ceramica. In secondo luogo, è bene sottolineare la grande eleganza di questi orologi, e la loro compattezza, dato che sono molto sottili e dunque poco ingombranti. Inoltre, i segnatempo della Bulgari mettono in campo delle performance da record e hanno un design sempre facilmente riconoscibile. In sintesi, questi orologi sono pura espressione dell’orologeria di lusso made in Italy, e non stupisce che negli anni siano diventati delle vere e proprie icone in questo settore. Da non dimenticare, infine, i modelli che si ispirano all’architettura romana.

Sono davvero pochi al mondo i marchi che riescono a raggiungere tali livelli di eccellenza, e Bulgari è un esempio di come anche le grandi aziende italiane possano essere estremamente competitive in questo settore.