Flavio Tosi, ‘Berlusconi sta portando Forza Italia all’asfissia elettorale’

Flavio Tosi, sindaco di Verona, intervistato a SkyTG24, ha sostenuto che oggi in Italia “non esiste una contrapposizione politica da opporre a Matteo Renzi". "Oggi la posizione di governo di Renzi è garantita da Berlusconi, perchè se non ci fosse quella parte di Forza Italia che fa riferimento a Berlusconi Renzi non ce la farebbe a mantenere i numeri. Ha un’opposizione interna forte perchè le liste dei suoi eletti le ha fatte Bersani e non lui, e Bersani ha una fronda interna notevole".

Per Tosi il patto del Nazareno “è un vantaggio solo per Renzi. Gli italiani vedono che i due leader sono loro due e non hanno dubbi nello scegliere Renzi. Berlusconi da questo patto può ottenere vantaggi per altre partite".

Dunque secondo il primo cittadino di Verona “se oggi si va ad elezioni Matteo Renzi vince per abbandono dell’avversario, per ko tecnico, l’avversario non c’è. La storia dei mille giorni è una panzana", quindi "tra un po’ di mesi dirà: ho la vecchia politica, i vecchi poteri che mi impediscono di lavorare, io sono quello che può salvare il Paese, mando a votare il Paese e chiedo agli italiani di darmi fiducia per cambiare, sarà quella l’operazione".

Per Tosi oggi il centrodestra “non esiste” perché Silvio “sta portando Forza Italia all’asfissia elettorale. Il suo partito ora è in una posizione ibrida. Ha ragione Fitto a dire che sono invisibili. Ne apprezzo il coraggio”.