FINO AL 15 DICEMBRE | Arrivano le Geminidi, le stelle cadenti d’inverno

A quanto pare lo spettacolo dovrebbe essere garantito. Meteo permettendo, le si dovrebbe vedere facilmente, non ci sarà disturbo della Luna

Da oggi fino al 15 dicembre occhi puntati al cielo per vedere le Geminidi, ovvero le stelle cadenti d’inverno. Nella notte tra il 13 e 14 il fenomeno dovrebbe essere molto più intenso e dunque assai più visibile.

Il loro sciame, che arriva a picchi di 100 meteore all’ora, e’ paragonabile per quantita’ e brillantezza a quello delle stelle cadenti di agosto, le Perseidi. Se si vuole fotografarle, il consiglio e’ di avere pazienza e aspettare oltre le prime ore della notte, perche’ sara’ verso le 2 del mattino che si avra’ il culmine.

L’Unione atrofici italiani (Uai): “Le Geminidi sono in genere particolarmente evidenti tra il 10 e il 15 dicembre – commenta Paolo Volpini della Rai – e quest’anno le vedremo in maggior numero specie nella notte del 13-14 dicembre. Meteo permettendo, le si dovrebbe vedere facilmente, dato che praticamente non ci sara’ disturbo della Luna, gia’ quasi al tramonto al crepuscolo serale”.

Secondo le ultime ricerche le Geminidi sono destinate a sparire del tutto nel giro di un centinaio d’anni.