Europee, pronta lista unitaria Pi-Ncd? Di Biagio (Pi): basta indugi

Aldo Di Biagio, senatore eletto all’estero nella ripartizione Europa, vice presidente vicario del gruppo "Per l’Italia" al Senato, in una nota dichiara: “E’ arrivato il momento di definire senza indugi la lista unitaria PI-NCD per le prossime europee che non si configuri come espressione di un mero ragionamento di opportunità politica circoscritto alle prossime consultazioni, ma come una prospettiva di costruzione politica di lungo periodo".

"Non abbiamo bisogno di occasionali opere di ingegneria partitica ed elettorale, in questo momento condividiamo con NCD un progetto più ampio e strutturato di cui le elezioni europee sono soltanto un passaggio di evoluzione politica".

“In questa prospettiva di rinnovamento di una valida entità politica che si ispira al popolarismo europeo – conclude il senatore – si sta ragionando anche su un’ipotesi di federazione dei gruppi parlamentari presso le due Camere".