ESCLUSIVO | Italiani all’estero, ItaliaChiamaItalia vi rivela dove dovrebbe aprire la nuova sede consolare a Tenerife

L'interrogativo rimbalza tra Tenerife e Roma, dove aprirà la nuova sede consolare alle Canarie? ItaliaChiamaItalia si è messa a scavare e quanto siamo riusciti a scoprire ci conforta...

Dopo l’annuncio da parte del Sottosegretario agli Esteri Sen. Ricardo Merlo dell’apertura di una nuova agenzia consolare a Tenerife, Isole Canarie, si susseguono i rumors in certi corridoi del ministero degli Esteri, ma anche nell’ambito della comunità italiana residente nelle isole spagnole: dove si aprirà questa nuova sede consolare? In quale località dell’isola?

Ebbene, proprio per rispondere a questo interrogativo, che rimbalza tra Tenerife e Roma, ItaliaChiamaItalia si è messa a scavare e quanto siamo riusciti a scoprire ci conforta, sempre che poi vada proprio così. Di cosa si tratta?

L’anticipazione che siamo in grado di darvi in esclusiva è che probabilmente – sottolineiamo probabilmente, non c’è ancora la certezza – la sede consolare nelle Canarie verrà aperta sì a Tenerife, ma in particolare ad Arona, zona sud dell’isola, proprio lì dove è maggiore la concentrazione di italiani. Sarebbe una decisione positiva, certamente, dettata dal buon senso, per essere ancora più vicino, come Italia, ai nostri connazionali. Noi ce lo auguriamo.

Non solo Spagna. Ricordiamo che nuove aperture, oltre a Tenerife, sono previste anche in Brasile – Santa Caterina, nel Sud del Paese – e poi, più avanti nel tempo, interesseranno anche altre zone del mondo, come anticipato nei giorni scorsi proprio dal Sottosegretario Merlo, tra cui Nord America e Australia.