EMIRATI ARABI | Italiani nel mondo, il cagliaritano Nicola Lener Ambasciatore ad Abu Dhabi

Lascia il suo impegno da vice direttore generale alla Direzione per la promozione del sistema Paese del ministero. Ad Abu Dhabi vivono duemila italiani, diecimila risiedono negli Emirati Arabi Uniti

Nicola Lener, cagliaritano, 51 anni, sposato e padre di quattro figli, è il nuovo ambasciatore italiano negli Emirati Arabi Uniti. Ha preso possesso del suo ufficio di Abu Dhabi lunedì, dopo aver lasciato il suo impegno da vice direttore generale alla Direzione per la promozione del sistema Paese del ministero.

«Sarò alla guida di una straordinaria squadra che lavorerà al servizio dei cittadini, delle imprese, del mondo dell’innovazione e della cultura», ha spiegato Lener a L’Unione Sarda.

Ad Abu Dhabi vivono duemila italiani, diecimila risiedono negli Emirati Arabi Uniti. Dopo la laurea in Giurisprudenza all’Università di Cagliari, Lener ha cominciato la carriera diplomatica nel 1993 nel Cerimoniale diplomatico della Repubblica e alla Direzione generale per gli Affari politici. Dal 1997 al 2004 è stato capo dell’Ufficio economico-commerciale dell’ ambasciata a Lima, in Perù, e successivamente di quella di Amman, in Giordania.

Rientrato a Roma, è stato assegnato alla Direzione generale per gli Italiani all’estero e le Politiche migratorie. Dal 2006 è stato console generale a Casablanca e dal 2010 vice Ambasciatore a Ottawa, in Canada.

Tornato al ministero, presso la Direzione generale per la promozione del Sistema Paese, si è occupato di internazionalizzazione del sistema economico italiano.