Dadone: “Conte ottima scelta, metterà ordine nel M5S”

“Stando al governo abbiamo realizzato molti punti di programma, dal reddito di cittadinanza alla legge anti-corrotti, ma bisogna proseguire. Difficile, nel governo Draghi"

Fabiana Madone, ministra delle Politiche giovanili ed esponente del Movimento 5 Stelle, in una intervista al Fatto Quotidiano dichiara: “Giuseppe Conte è una prima e ottima scelta. È lui ad avere traghettato il Paese fuori della pandemia nella fase più difficile. E adesso potrà mettere ordine nel M5S”.

Secondo Dadone diverse sfide attendono l’ex premier: “Il primo punto è ristabilire un rapporto con la base e con gli attivisti, che in questi anni di governo si è un po’ allentato. E poi ci sono i temi del Movimento da portare avanti. Stando al governo abbiamo realizzato molti punti di programma, dal reddito di cittadinanza alla legge anti-corrotti, ma bisogna proseguire. Difficile, nel governo Draghi”.

Il ministro ha parlato anche della rottura con Casaleggio: “Sono un po’ dispiaciuta, perché abbiamo vissuto momenti sicuramente non belli”.