CORONAVIRUS | Messico, 6mila nuovi casi e 464 morti nelle ultime 24 ore

"L'epidemia è ancora attiva, e ha cambiato la sua intensità nelle ultime due settimane", ha detto il sottosegretario alla Salute del Messico, Hugo López-Gatell

Il Ministero della Salute messicano nell’ultimo bollettino sull’emergenza sanitaria provocata dal nuovo coronavirus ha segnalato un totale di 90.773 decessi e 912.811 infezioni dalla comparsa della malattia, aggiungendo i 464 decessi e gli ulteriori 5.948 nuovi contagi avvenuti nella giornata di ieri.

“L’epidemia è ancora attiva, e ha cambiato la sua intensità nelle ultime due settimane”, ha detto il sottosegretario alla Salute del Messico, Hugo López-Gatell, nel consueto punto stampa sottolineando che, dopo un periodo di lento ma costante regresso, ora il morbo sta in maniera preoccupante tornando a concentrarsi negli stati di Chihuahua, Coahuila, Nuevo León, Durango, Zacatecas, Aguascalientes, Querétaro.