CORONAVIRUS | 37.242 nuovi casi, 699 vittime. Terapie intensive, trend in calo

Gli attualmente contagiati salgono a 777.176 (+15.505) con 33.957 ricoverati con sintomi (+347) e 3.748 in terapia intensiva (+36)

Sono 37.242 i nuovi contagi (+1.066) con 238mila tamponi (-12mila circa). E’ quanto emerge dal bollettino odierno pubblicato dal ministero della Salute che continua a registrare un alto numero di decessi: 699 (+46).

In Lombardia sono stati rilevati 9.221 casi, in Campania 4.226 e in Piemonte 3.861.

Gli attualmente contagiati salgono a 777.176 (+15.505) con 33.957 ricoverati con sintomi (+347) e 3.748 in terapia intensiva (+36). Sono in isolamento domiciliare 739.471 pazienti mentre sono 21.035 le nuove persone guarite o dimesse.

LAZIO

Ad oggi nel Lazio sono 77.746 gli attuali casi positivi al Covid-19, di questi 74.207 sono in isolamento domiciliare. Mentre 3.539 persone sono ricoverate, di cui 337 in terapia intensiva. Infine, 1.921 persone sono decedute e 17.782 guarite. In totale sono stati esaminati 97.449 casi.

TREND IN CALO PER L’INCREMENTO DELLE TERAPIE INTENSIVE

Sono 3748 i pazienti in terapia intensiva registrati oggi dal Bollettino del ministero della Salute. Si tratta di 36 terapie intensive in piu’ rispetto alle 3712 di ieri. Nelle 24 ore precedenti, l’aumento dei ricoveri in terapia intensiva era stato di 42 pazienti. Tra il 17 e il 18 novembre l’aumento delle terapie intensive era stato di 58 ricoveri. Mentre tra lunedi’ 16 e martedi’ 17 novembre l’aumento delle terapie intensive era stato di 120. L’incremento dei ricoveri in terapia intensiva tende dunque a ridursi progressivamente.