Alluvione in Emilia, Renzi a Piacenza: il governo farà la sua parte (VIDEO)

Matteo Renzi incontra i sindaci e le istituzioni in Prefettura a Piacenza, dopo l’alluvione che ha colpito vaste aree dell’Emilia Romagna nei giorni scorsi. "Al lavoro con i sindaci e le Istituzioni. Insieme", cinguetta il premier su Twitter.  

"Il governo nelle prossime ore dichiarerà lo stato d’emergenza", assicura il presidente del Consiglio, aggiungendo che, “come nel caso del Veneto, si potrebbe andare alla deroga al patto di stabilità per i Comuni più colpiti, magari prevedendo qualche deroga fiscale”.

Il capo del governo spiega di avere fatto un breve giro in elicottero per “capire lo stato dell’arte”, e poi afferma: “Gli emiliani sono persone straordinarie che hanno molto da insegnare sul modo di affrontare le emergenze, ma questo non può essere un elemento di autoassoluzione e per questo il governo è impegnato a fare la sua parte”. “Ho visto tanti lavoratori e volontari che stanno facendo la loro parte. E’ questo il modo di affrontare le difficoltà. Il governo non farà mancare il suo apporto”.