‘99 ricette per Expo’, mangiare all’italiana nel mondo

????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????

Le celebrazioni del gusto arrivano all’Esposizione Universale e lo fanno attraverso “99 Ricette per EXPO. Mangiare all’italiana con INFormaCIBO”, l’e-book ideato da INformaCIBO, il web-magazine di enogastronomia e turismo diretto da Donato Troiano. Tra i Media Partner anche ItaliaChiamaItalia.

L’eBook è curato da Cristiano Bacchieri e Giulia Siena con la prefazione di Maurizio Martina, Ministro delle Politiche Agricole e l’introduzione di Cesare Azzali, presidente di ParmaforExpo e Savino Vurchio, direttore dell’UIR – Unione Italiana Ristoratori.

“99 Ricette per EXPO” nasce dal progetto “La Cucina Italiana nel Mondo verso l’Expo” che ha ricevuto il patrocino dell’Expo 2015 Milano e si avvale del sostegno del Consorzio del Prosciutto di Parma, Consorzio del Parmigiano Reggiano, Parma Alimentare, Fabbri 1905, Cibus di Fiere di Parma e Alma, Scuola internazionale di Cucina Italiana.

La pubblicazione – in formato elettronico e a diffusione gratuita – è un viaggio nell’Italia delle eccellenze: ristoratori, chef (delle principali associazioni di categoria: CIM, UIR, CIAO Italia) e food blogger (della rete Bloggalline) che ogni giorno con il proprio lavoro e la propria passione si fanno ambasciatori di una cucina fatta di qualità, emozioni, combinazioni e conoscenza.

L’e-book, nell’anno dell’Expo, un anno fondamentale per la promozione e la valorizzazione dei prodotti e dei territori, dimostra l’impegno di INformaCibo (dal 2003, quando era ancora lontano l’appuntamento con l’Expo di Milano) crede nel valore dell’eccellenza italiana e persegue la lunga la strada dell’informazione agroalimentare e turistica.

“99 ricette per Expo” non è solo un libro di ricette – dichiara il direttore di INformaCIBO, Donato Troiano – ma un progetto che punta a valorizzare e promuovere il territorio Italia attraverso i suoi prodotti d’eccellenza con in primis il Prosciutto di Parma e il Parmigiano Reggiano, difendendo l’autentica cucina italiana nel mondo. Per questo l’iniziativa andrà avanti oltre l’Expo di Milano”.

Il ministro Martina: “Ristoratori ambasciatori del cibo italiano”

“Abbiamo scelto Expo come luogo in cui presentare il Segno unico perché l’evento di Milano rappresenta il luogo ideale in cui possiamo parlare direttamente a tutto il mondo e mettere davanti agli occhi dei Paesi partecipanti la potenza del Made in Italy – ha scritto nell’introduzione, il ministro Martina –  Questi sei mesi saranno un trampolino di lancio per raggiungere, nei prossimi anni, traguardi importanti. Uno fra tutti: la quota 50 miliardi di export nel 2020. Sono convinto che con il massimo impegno questo obiettivo è alla nostra portata. I ristoratori sono gli ambasciatori del cibo italiano, a loro auguro un buon lavoro nell’anno di Expo”.