Salvini nella tendopoli di immigrati a Roma, “va chiusa!” [VIDEO]

Il capo del Carroccio, Matteo Salvini, visita tendopoli di migranti a Roma e taglia corto: “Ci costa 50mila euro al mese, va chiusa”. "Quando si vota? Chiedetelo a Renzi, sperando non dica bugie"

“Quando si vota? Dovete chiederlo a Renzi. Sperando non dica bugie”. Così Matteo Salvini, che a Roma ha visitato un centro di accoglienza gestito dalla Croce Rossa in via Ramazzini, a Monteverde.

Il leader della Lega è stato invitato da alcuni cittadini e da diversi comitati di quartiere, stanchi di avere la tendopoli di migranti vicina. “Va chiusa”, taglia corto il Matteo padano, “il costo per i romani e’ di circa 50mila euro al mese”. Insopportabile. “Il nostro obiettivo e’ la chiusura, ma nel frattempo chiediamo un presidio H24 delle forze di polizia”.

I cittadini lamentano “casi di elemosina molesta, parcheggiatori abusivi ma anche casi di spaccio. Oggi – dice ancora il leader del Carroccio – presentiamo un’interrogazione al ministro dell’Interno per sapere se vi siano anche pregiudicati all’interno del campo”.

Salvini nei prossimi mesi sarà “ogni settimana in un quartiere diverso di Roma”, assicura, facendo sapere di voler voler chiedere un incontro con il prefetto per parlare non solo di questo campo ma anche di molte altre situazioni simili.

Al termine della visita al centro, Salvini ha parlato alle telecamere e ha sottolineato: “Il centro di accoglienza di Tiburtino Terzo mostra come il fenomeno sia fuori controllo ed è meglio prevenire che curare”.

NESSUN COMMENTO

Comments