Le dieci attrazioni top di New York

Statua della Libertà ma non solo. C’è moltissimo da vedere nella Grande Mela. Ecco i consigli di un esperto per un viaggio a New York

Piero Armenti è uno che New York la conosce bene. Da anni porta avanti una agenzia turistica molto particolare, che viaggia molto sui social e offre “pacchetti” turistici assai originali per scoprire la Grande Mela in ogni sua sfaccettatura. O quasi.

Piero indica le dieci attrazioni top di New York. Ecco la sua classifica qui di seguito.

1) Statua della Libertà, rappresenta New York come il Colosseo rappresenta Roma. Vederla da vicino è emozionante, soprattutto al tramonto (per questo abbiamo la nostra crociera jazz) o di notte.

2) Ponte di Brooklyn, il ponte va percorso da Brooklyn fino a Manhattan. Davvero commovente con tutto lo skyline di Manhattan che vi spunta davanti agli occhi.

3) Central Park, il parco dei sogni, soprattutto per la sua naturale cinematograficità. Perdersi tra i suoi cammini è respirare a pieni polmoni New York. Non dimenticate di arrivare fino al laghetto dove noleggiare le barchette.

4) Times Square, la piazza dei neon, un crocevia che viene preso d’assalto ad ogni ora, soprattutto perché lì attorno ci sono hotel e i teatri di Broadway. Bellissimo salire sulle scalinate rosse.

5) Empire State Building, il grattacielo che più di ogni altro ha definito lo skyline di New York, con le sue luci notturne che cambiano sempre. Salite sull’Osservatorio, comperate i biglietti da noi.

6) Fifth Avenue, soprattutto al di sopra della 47ima fino a Tiffany è la via dello shopping, delle grandi marche, del mito di New York. Chi non sogna guardando le vetrine da Tiffany?

7) Rockefeller Center, un complesso di grattacieli che vi faranno rimanere a bocca aperta, soprattutto la piazza principale dove d’inverno montano la pista per pattinare.

8) Memorial 11 Settembre, le fontane commemorative della tragedia del 2011, sono un tocco al cuore per chiunque le visiti.

9) Bryant Park, uno dei parchi piu’ belli e suggestivi di New York, difficile resistere alla tentazione di sdraiarsi sul prato e mangiare un bel panino.

10) Dumbo, il fantastico quartiere artistico di Brooklyn, con una vista senza tempo dei ponti di Brooklyn e di Manhattan.