“Forza Italia sempre più presente tra gli italiani all’estero”: parla il Sen. Vittorio Pessina

“Non potevano certamente mancare a Toronto, all’incontro con il presidente Mattarella, i nostri rappresentanti sul territorio”

Sen. Vittorio Pessina, responsabile Italiani all'estero per Forza Italia

L’On. Fucsia Nissoli, deputata eletta nella ripartizione estera e nominata da Silvio Berlusconi in persona coordinatrice di Forza Italia per il Nord e Centro America, ha partecipato, insieme a Pasquale Paparella, coordinatore Fi in Canada, alle celebrazioni a Toronto per la visita ufficiale del presidente della Repubblica, Sergio Mattarella.

“Non potevano certamente mancare i nostri rappresentanti sul territorio in occasione di questo evento che vuole rappresentare la vicinanza del nostro Paese a quella nazione altamente progredita e ospitale. Il capo dello Stato, tra i vari impegni istituzionali e politici, ha trovato il tempo per incontrare la comunità italiana residente in terra canadese e compiacersi dell’entusiasmo con cui è stato accolto dai nostri connazionali”, commenta in una nota il Sen. Vittorio Pessina, responsabile nazionale del dipartimento Italiani all’estero di Forza Italia.

“Durante il suo intervento il presidente Mattarella ha ribadito più volte l’importanza della collettività italiana in Canada, e più in generale degli italiani all’estero, che portano avanti l’eccellenza del made in Italy e la creatività italiana ovunque nel mondo. La presenza di Nissoli e Paparella all’evento testimonia quanto Forza Italia desideri essere sempre più presente oltre confine, tra i connazionali. E rispecchia soprattutto – conclude Pessina – la volontà del nostro Presidente di far cambiare passo alla politica italiana rispetto alle giuste esigenze di chi ha le nostre radici e deve essere difeso nei suoi diritti e rappresentato adeguatamente in Parlamento”.

Comments