25 aprile, Renzi a Firenze: “Sia giornata di festa, senza polemiche”

Matteo Renzi ha partecipato questa mattina alle cerimonie ufficiali promosse a Firenze per celebrare il 25 aprile, quella in piazza Santa Croce e poi quella organizzata in piazza della Signoria

Matteo Renzi

25 aprile, Festa della Liberazione. Matteo Renzi sulla sua pagina Facebook commenta: “Che sia giornata di riflessione, di memoria e di festa. Senza polemiche. Viva la libertà, viva la Liberazione. La festeggio in piazza nella mia Firenze”.

L’ex premier infatti ha partecipato questa mattina alle cerimonie ufficiali promosse a Firenze per celebrare il 25 aprile, quella in piazza Santa Croce e poi quella organizzata in piazza della Signoria.

Dopo aver assistito alla cerimonia di piazza Santa Croce, presieduta dal sindaco Dario Nardella e alla presenza delle altre autorita’ cittadine, Renzi si e’ poi trasferito a piedi in piazza della Signoria dove davanti Palazzo Vecchio ha incontrato il partigiano fiorentino ultranovantenne, Silvano Sarti, gia’ presidente dell’Anpi locale, con il quale ci furono polemiche in occasione del referendum costituzionale del 2016 e a cui pero’ poi segui’ una riappacificazione.