VIDEO | Berlusconi: “Salvini ha riconsegnato l’Italia alla sinistra”

Silvio Berlusconi dopo le consultazioni con il premier incaricato Giuseppe Conte: “Governo giallorosso fragile e inadeguato, continuiamo a ritenere che sia assolutamente meglio ridare la parola agli italiani”

Matteo Salvini “ha riconsegnato il Paese alla sinistra, determinando la nascita di un esecutivo inadeguato che gli italiani pagheranno caro”. Lo ha detto Silvio Berlusconi al termine delle consultazioni con Conte. Parole durissime, quelle del Cavaliere, molto critico verso il leader della Lega.

Alla Camera dei deputati il secondo giorno di consultazioni del presidente del Consiglio incaricato Giuseppe Conte con i gruppi parlamentari. La delegazione di Forza Italia è guidata dal presidente Berlusconi in persona.

“Abbiamo detto al presidente Conte che l’operazione politica” che si va profilando e’ “fragile e del tutto inadatta a risolvere i problemi” dell’Italia. Con il “fallimento” del governo gialloverde rimane “nostra convinzione che le maggioranze si debbano formare prima del voto e non dopo, tra forze politiche omogenee”, per questo “continuiamo a ritenere che sia assolutamente meglio ridare la parola agli italiani”.