USA | Italiani all’estero, Pat Capriati nuovo coordinatore MAIE Midwest USA

Parla il neo coordinatore: “Continuerò a battermi per rappresentare, difendere e tutelare i diritti dei cittadini italiani negli USA”

USA | Italiani all’estero, Pat Capriati nuovo coordinatore MAIE Midwest USA
USA | Italiani all’estero, Pat Capriati nuovo coordinatore MAIE Midwest USA

Pasquale (Pat) Capriati, nato a Mola di Bari (BA) e residente a Chicago da oltre 55 anni, è stato nominato coordinatore MAIE negli stati del midwest USA della Circoscrizione Consolare Italiana di Chicago.

Laureatosi alla Loyola University of Chicago, Capriati è impegnato sin dall’età di 25 anni nell’ambito dell’associazionismo italiano. Nel suo percorso professionale con l’Ufficio del Vice Governatore dello Stato dell’Illinois, e di seguito con ICE Agenzia (Ufficio di Chicago), è impegnato nella difesa e promozione del “Made in Italy” agroalimentare con la GDO USA, uno dei fiori all’occhiello del nostro Bel Paese.

“Ho pienamente sposato gli ideali del Movimento Associativo Italiani all’Estero, l’unica voce nel panorama politico in grado di rappresentare le istanze e i diritti di noi italiani nel mondo. Valido esempio da emulare negli USA è il ruolo che il MAIE ricopre oggi in Sud America. Ci impegneremo – assicura in conclusione – per guadagnare fiducia, rispetto, credibilità da parte dei nostri concittadini italiani residenti negli USA”.

Soddisfatto Vincenzo Odoguardi, vicepresidente MAIE: “Continua a crescere il Movimento Associativo, in Nord America come in America Centrale”, dichiara. “Come MAIE vogliamo continuare ad essere vicini ai nostri connazionali, sempre. Auguri di buon lavoro a Pat Capriati – conclude Odoguardi – nell’interesse degli italiani residenti nella sua circoscrizione consolare di riferimento”.