Renzi annuncia, via l’Imu. E per gli italiani all’estero? – di Nello Passaro

Dopo il recente e clamoroso annuncio da parte del presidente del Consiglio Renzi circa l’eliminazione dell’Imu e della Tasi sulla prima casa a partire dal 2016, a noi italiani all’estero non resta che aspettare la conferma che tale misura riguarderà anche tutti gli italiani nel mondo, pensionati e non.

I nostri eletti all’estero appartenenti al PD non perderanno certamente l’occasione per esplicitare il vero intento del nostro "promettente" primo ministro che saprà certamente imporre finalmente al Parlamento italiano il rispetto nei confronti di quegli italiani all’estero per i quali è stato imposto un trattamento discriminatorio non più sopportabile.