Renzi a Gerusalemme, per lui l’hotel più lussuoso della città

Il premier Matteo Renzi, in visita ufficiale a Gerusalemme, soggiorna al King David Hotel Jerusalem, l’hotel più lussuoso ed esclusivo della città. Roba da 500 euro a notte per una camera matrimoniale standard, che diventano 2.500 circa per una suite deluxe. Secondo voi che tipo di stanza avrà scelto Renzi per il suo soggiorno?

LA WALK  OF FAME All’ingresso del King David Hotel c’è la walk of fame: le firme del libro d’onore sono state riportate su lastre di marmo disposte in una fila nel pavimento del corridoio centrale. Tra quella di Elisabeth Taylor e quella di Winston Churchill c’è anche la firma di Silvio Berlusconi; tra le firme delle personalità più importanti, da Ban Ki-moon a Barack Obama, dal Dalai Lama a Vladimir Putin, spunta anche il nome di Steven Hawking, che non potendo firmare ha lasciato la propria impronta digitale. Oggi è toccato anche al premier Matteo Renzi firmare il registro d’onore e probabilmente in futuro anche la sua firma finirà su questo pavimento.