Priorità voto italiani all’estero, Consolato di Rosario sospende alcuni servizi

Fino al 21 febbraio la priorità è il voto all’estero. Così, con il personale destinato alla "macchina elettorale", il Consolato italiano a Rosario si è trovato costretto a sospendere alcuni servizi fino, appunto, al 21 febbraio.

Da ieri, dunque, sono totalmente sospesi al pubblico i servizi Anagrafe, Stato Civile e Notarile.

Rimangono aperti i servizi Elettorale, Passaporti, Certificazioni, Cittadinzna, Navigazione, Studi e Assistenza.

Dalla sede garantiscono qualsiasi servizio richiesto con motivate e comprovate ragioni di urgenza e/o emergenza.