Nell’Acquario di Genova nati due pinguini gemelli

Mamma e papa’ li tengono per adesso ancora nascosti alla curiosita’ degli umani ma gli specialisti dell’Acquario di Genova, dove ieri sono nati i primi pulcini gemelli di Pinguino di Magellano, dicono che sono bellissimi e ben pasciuti. Un evento eccezionale, quello della nascita dei due gemellini, che si accompagna all’arrivo di altri due pulcini di Pinguino nati da Diana, capostipite della seconda generazione di pinguini nata negli ambienti protetti dell’Acquario di Genova.

L’Acquario di Genova ha ben ragione dunque di festeggiare per l’arrivo dei quattro neonati che hanno finalmente rotto il guscio nella vasca subantartica a loro dedicata. I due piu’ grandi, nati il 13 e il 19 luglio, dopo la cova nei nidi nella parete della vasca espositiva, si possono gia’ vedere con le loro livree arruffate. Pesano gia’ 2 kg l’uno. Gli altri, i gemellini, sono ancora troppo piccoli perche’ i genitori diano loro il permesso d’uscire dal nido. Presto, i quattro pinguini, che raggiungeranno l’indipendenza in un periodo variabile tra le 9 e le 17 settimane a seconda della quantita’ e qualita’ del cibo ricevuto, muteranno la peluria grigia che caratterizza i pulcini per il caratteristico piumaggio bianco e nero degli adulti, piumaggio impermeabile che consentira’ loro il primo tuffo nell’acqua gelida riservata agli ‘adulti’.

Presto si conoscera’ anche il sesso dei pulcini che potra’ essere determinato solamente dopo il prelievo e l’esame del dna. E quindi si scatenera’ la riffa dei nomi- Intanto i due gemellini resteranno in compagnia dei genitori che si alterneranno nella nutrizione. I Pinguini di Magellano infatti formano coppie stabili e sono entrambi funzionali alla nutrizione e all’educazione dei piccoli. Le famiglie di pinguini dell’Acquario vivono all’interno di una grande vasca dove sono riprodotte le condizioni stagionali dell’ambiente naturale in cui vivono con una temperatura dell’acqua che varia da 6 a 10 c e quella dell’aria che puo’ variare dagli 8 a 12 c, secondo le stagioni.