Michelle Obama a Milano, ‘sono emozionata’. Con Renzi visita il Cenacolo (VIDEO)

US First Lady Michelle Obama (L) delivers a speech at the James Beard American Restaurant during a visit at the Universal Exhibition 2015 (Expo Milano 2015 or World Exposition 2015) in Milan on June 17, 2015. Michelle Obama will discuss her "Let's Move!" healthy lifestyle initiative. The First Lady will also do some cooking with a group of children and meet Italian Prime Minister Matteo Renzi. She will then visit the US army base in Vicenza in northern Italy, where she will meet US military families, followed by a visit to Venice. AFP PHOTO / GIUSEPPE CACACE

L’aereo di Stato statunitense con a bordo Michelle Obama, partito da Londra, è atterrato all’aeroporto di Malpensa nel primo pomeriggio di un mercoledì nuvoloso. La First Lady, in visita in Italia, e’ accompagnata dalla madre, Marian Robinson, e dalle figlie Malia e Sasha.

Scendendo dall’aereo di Stato, Michelle Obama ha salutato con la mano le autorita’ e i cronisti e i fotografi in attesa del suo arrivo. La first lady statunitense, che indossa una gonna colorata e una maglia nera, e’ scesa dall’aereo insieme alle due figlie, Malia e Sasha, alla madre e alla delegazione che la accompagna nel viaggio. Tra le autorita’ che l’hanno accolta, il presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni.

"La figura della signora Obama risulta sempre super coerente con il ruolo di first lady che ricopre. La sua sensibilità verso la moda e le tendenze la rendono unica e precisa". Francesco Scognamiglio, lo stilista delle rockstar, amato da Madonna e Lady Gaga, commenta così il look del primo giorno in Italia di Michelle Obama.

Breve siparietto, all’aeroporto di Malpensa, tra il presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni e Michelle Obama, giunta oggi a Milano per visitare l’Expo. Lo rende noto lo stesso governatore che sul suo profilo Twitter ha scritto: "A Malpensa ho accolto Michelle Obama: ‘Welcome to Lombardy’, le ho detto. E lei: ‘A wonderful Region’". La First Lady Usa a Expo promuoverà l’iniziativa ‘Let’s move!’ per la lotta all’obesità infantile, un fenomeno che negli Stati Uniti colpisce tra il 16 e il 33 per cento dei bambini e adolescenti americani.

“SLOW DOWN” "I’m excited to be in Milan". Michelle Obama è "emozionata" di essere a Milano. Sono le prime parole pronunciate dalla first lady arrivata all’hotel Seven Stars per lo show cooking con i bambini dell’American School of Milan. "Slow down", rallentare: la cena e’ un rito importante tanto che anche il presidente degli Stati Uniti d’America, Barack Obama, al momento dei pasti tira il fiato e si rilassa con la sua famiglia. Questo il messaggio che Michelle Obama, nel primo appuntamento milanese del suo viaggio in Italia, ha voluto passare ai 20 bambini dell’American school of Milan con i quali ha cucinato per un’oretta nel ristorante di un hotel di lusso nella galleria Vittorio Emanuele. "Dalle 18.30 alle 19 anche noi ci fermiamo, tutta la famiglia, e mangiamo insieme", ha raccontato la ‘first lady’, invitando i ragazzi a scoprire la bellezza di mangiare insieme e di conoscere il cibo. "Noi non ci abbuffiamo. Il presidente – ha scherzato, con un sorriso – qualche volta lo fa, ma noi no". Prima di lasciare il ristorante, la moglie del presidente degli Stati Uniti ha firmato i 20 grembiuli bianchi da cuoco indossati dai bambini per lo ‘show cooking’.

CENACOLO La first lady americana Michelle Obama e’ appena arrivata a Santa Maria delle Grazie per visitare il Cenacolo. Ad accoglierla il premier Matteo Renzi insieme alla moglie Agnese e alla figlia Ester. Michelle Obama e’ accompagnata dalle due figlie, Sasha e Malia e dalla nipote Leslie Robinson. A fare gli onori di casa, fra gli altri, la direttrice del polo museale lombardo Sandrina Bandera e il segretario della sovrintendenza ai Beni culturali Alberto Artioli.

Renzi con moglie e figlia ha aspettato Michelle Obama nel chiostro di Santa Maria delle Grazie, dove si sono fermati brevemente a parlare e a presentarsi, inclusa la piccola Ester. Poi insieme sono entrati a visitare l’Ultima cena di Leonardo. Passando davanti alla stampa il presidente del Consiglio si e’ limitato a dire "Beautiful".

Sempre imponenti le misure di sicurezza con le auto di scorta che accompagnano la first lady americana e la sua famiglia nel tour per Milano dopo la prima tappa al ristorante James Beard.