Media sondaggi Termometro Politico: il M5S risale (17%), Pd in discesa (18,3%)

La settimana dal 29 marzo al 4 aprile mette a confronto le rilevazioni di 5 istituti: SWG, Termometro Politico, Tecnè, Index, EMG

Il M5S risale, ora è al 17%. Questi in sintesi i dati dell’ultima media sondaggi elaborata da Termometro Politico. Continua a influire sulle intenzioni di voto rilevate dagli istituti di sondaggio l’arrivo di Conte alla guida del Movimento 5 Stelle. Ma essendo un’operazione molto lenta e graduale solo alcuni istituti presentano il movimento con l’ex premier alla guida, e solo in alcuni sondaggi quindi sono visibili le conseguenze di questa nuova leadership. Dove accade però il M5S raggiunge livelli piuttosto alti rispetto alle performance degli ultimi mesi. Anche il 20% per EMG. In media il Movimento 5 Stelle è al 17%

Quando grazie al ruolo di Conte il M5S guadagna consenso è di solito il PD a perderlo. Il partito di Enrico Letta è infatti questa settimana al 18,3%, in discesa.

In testa è sempre la Lega, al 22,9%, per la prima volta da maggio 2018 al di sotto del 23%. Il suo calo come in altre occasioni coincide con un livello particolarmente alto di Fratelli d’Italia, al 17,7%. Scende al 7,1% Forza Italia.

Tra i partiti più piccoli Azione è piuttosto stabile al 3,1%, mentre sia Italia Viva che le forze che animavano LeU risultano in aumento, rispettivamente al 2,7% e al 3,5%.