M5S, Grillo: ‘continuano telefonate Renzi, servono voti per il Colle’

"Continuano incessanti le telefonate di scouting di Renzie agli eletti nel M5S per raggranellare i voti per eleggere il nuovo presidente della Repubblica… Gli dedichiamo un omaggio a Nino Ferrer". Lo scrive Beppe Grillo sul suo blog in un post dal titolo ‘Renzie al telefono’, in cui ironizza sulla telefonata tra il premier e l’ex 5 stelle Massimo Artini.

Un video e una canzone sulle note di ‘Al telefono’ canzone del 1967 di Nino Ferrer. Questo il testo: "Al telefono Orellana e’ venezuelana e sua cugina e’ piuttosto carina ma Adele, sua sorella, fa la sentinella Giulia se mi pesca mi tira una padella sa di naftalina Federica ha un inceneritore sta facendo un giro in bicicletta e suona la campanella a chi potrei telefonare per trovare un po’ di compagnia e i voti per il nuovo presidente? A chi potrei telefonare per trovare un po’ di compagnia? Walter e’ molto bello piu’ che Battista che ti rilascia sempre un’intervista Margherita fa la malavita Giovanni e Andrea stanno in periferia Marialuisa e’ andata a parma Mariateresa e’ andata a stresa Mariarosa e’ provinciale ed e’ rimasta a Comacchio a chi potrei telefonare per trovare un po’ di compagnia e i voti per il nuovo presidente? A chi potrei telefonare se non a massimo per trovare un po’ di compagnia?".

E chiude: "Ogni riferimento a persone esistenti o a fatti realmente accaduti forse e’ puramente casuale".