Italiani nel mondo, settimana CGIE: voto all’estero e cittadinanza

Inizia oggi la settimana che vede il Consiglio Generale degli Italiani all’Estero (CGIE) riunito alla Farnesina. Fino a venerdì 24, i consiglieri affronteranno i temi di attualità che più interessano gli italiani nel mondo. Oggi, lunedì 24, Comitato di presidenza e Commissioni Continentali. Per martedì 25 previsti i lavori delle commissioni Tematiche. Mercoledì inizierà l’Assemblea Plenaria, che si concluderà venerdì.

In molti si chiedono se in occasione della Plenaria si farà vedere il ministro degli Esteri, Emma Bonino, presidente CGIE. Curiosità anche per quanto riguarda l’eventuale partecipazione ai lavori del Viceministro con delega agli italiani nel mondo, Bruno Archi.

A convocare la prima Plenaria CGIE del 2013 è stato il segretario generale Elio Carozza. Ad aprire i lavori, mercoledì 26 alla Farnesina, sarà come di consueto la Relazione del Governo, cui seguirà quella del Comitato di Presidenza. Previsti gli interventi dei Capi delegazione del Senato e della Camera.

Gli altri punti all’ordine del giorno: Elezioni Comites, modalità di voto e rinnovo CGIE; Legge di stabilità: capitoli di bilancio in favore degli italiani all’estero. Stampa italiana all’estero; Cittadinanza: jus sanguinis e jus soli.

Durante la plenaria inizieranno anche l’approfondimento sulle Riforme Istituzionali e la rappresentanza degli italiani all’estero che, come anticipò Carozza, seguirà il dibattito nazionale. E ancora: Lingua e cultura italiana all’estero: documento conclusivo del seminario e sviluppi; Nuove mobilità e giovani italiani all’estero; Luci ed ombre sulle modalità e operazioni di voto all’estero della recente consultazione elettorale; Discussioni e approvazioni degli ordini del giorno e di documenti; Varie ed eventuali.