Italiani all’estero, Pasquale Paparella (Fi Canada) a Vaughan per la visita di Laura Boldrini

Tanti connazionali presenti a un incontro “che ha rimarcato l’amicizia che esiste tra Italia e Canada”, ha dichiarato Paparella dopo l’evento

Forza Italia oltre confine miete nuovi successi. Pochi giorni fa, all’incontro targato Fi a Stoccarda, Germania, dove l’ospite più atteso era il sen. Vittorio Pessina, responsabile nazionale del dipartimento Italiani all’estero del partito guidato da Silvio Berlusconi, ha partecipato un folto numero di connazionali, che hanno mostrato grande interesse agli argomenti trattati e hanno potuto avere risposte alle domande di interesse generale e chiarimenti sulla nuova legge elettorale approvata alla Camera.

Il senatore è già impegnato nell’organizzazione di altre riunioni altrettanto importanti con gli italiani del mondo, in vista della campagna elettorale ormai alle porte.

Dall’Europa al Nord America. Lo scorso giovedì 19 ottobre il coordinatore nazionale di Forza Italia Canada, Pasquale Paparella, ed il suo Vice Domenico Siniscalco, hanno presenziato alla visita ufficiale del Presidente della Camera dei Deputati On. Laura Boldrini nella città canadese di Vaughan.

“L’incontro ha rimarcato l’amicizia che esiste tra Italia e Canada”, ha dichiarato Paparella dopo l’evento.

“E’ giusto – ha continuato – che le più alte istituzioni italiane vengano qui in Canada per rendersi conto personalmente di quanta italianità esiste in questo Paese e di quante opportunità ci sono da cogliere, anche da parte dell’Italia, nei più diversi settori. Come Forza Italia Canada abbiamo ben presenti i bisogni della nostra comunità nel territorio e ci impegneremo per rafforzare ulteriormente il rapporto tra i due Paesi. Con il beneplacito del nostro presidente Silvio Berlusconi – ha assicurato in conclusione il coordinatore Fi – faremo in modo di portare il maggior numero di connazionali, al momento opportuno, agli incontri previsti per la presentazione del programma elettorale e dei nostri candidati”.

Paparella ha ricevuto l’invito dal Console Generale d’Italia a Toronto, Giuseppe Pastorelli, e dal Sindaco di Vaughan, Maurizio Bevilacqua, in qualità di coordinatore Fi Canada e di imprenditore italiano molto conosciuto e stimato nel territorio.