Italiani all’estero, Repubblica Dominicana: coppia di italiani accoltellata a Boca Chica

Una coppia di turisti italiani è stata rapinata e accoltellata a Boca Chica, località turistica della Repubblica Dominicana a circa un’ora di macchina dalla capitale, Santo Domingo. Tutto è avvenuto ieri notte. Nicola Mario Feloquiorio, 63 anni, e Francesca Buimi, 50, si trovavano nell’abitazione dell’hotel Hamilton, in via Caracol, mentre la polizia locale stava inseguendo due ladri.

Secondo quanto risulta a Italiachiamaitalia.it, e come riporta la stampa locale, i due delinquenti, che viaggiavano su una motocicletta, per sfuggire alla polizia sono entrati nell’hotel e poi nella camera della coppia italiana. Una volta dentro, hanno cercato di rubare agli italiani soldi e oggetti preziosi: i connazionali devono avere reagito in qualche modo, così i criminali – due giovani dominicani di 20 e 25 anni – li hanno presi a coltellate.

La coppia italiana è stata portata con urgenza in una clinica di Andrès, a poca distanza da Boca Chica, per le prime cure mediche, per poi essere trasferita in una ambulanza all’ospedale della Plaza de La Salud.

Feloquiorio ha ricevuto diverse coltellate, critico il suo stato di salute. La signora Buimi è stata ferita al braccio e alle mani, mentre cercava di difendersi dagli aggressori.

Dopo l’accaduto, la polizia sta cercando i criminali sia a Boca Chica che nelle zone limitrofe.

AGGIORNAMENTO: LA RETTIFICA