Italiani all’estero, un connazionale arrestato in Tunisia

Secondo quanto riferisce l’emittente radiofonica tunisina "Mosaique Fm", le autorità tunisine hanno arrestato un cittadino italiano e un tunisino sospettati di contrabbando di armi a La Goletta (La Goulette), distante circa 10 chilometri dalla capitale Tunisi.

Secondo quanto riportato dai media gli agenti della dogana hanno sequestrato un carico contenente 12 diversi fucili da caccia nascosti nell’automobile di un cittadino tunisino residente all’estero.