Gruppo Barilla investe 118 milioni per acquistare lo stabilimento di produzione di Pasta Zara a Muggia

In una nota Barilla spiega che "lo stabilimento triestino diventerà così parte integrante delle attività con sviluppo e crescita, attraverso investimenti e il forte coinvolgimento delle persone che entrano a far parte del Gruppo"

Come sottolinea oggi “La Stampa” nell’edizione torinese, l’agroalimentare made in Italy si rafforza sia in Italia.

Il gruppo Barilla con un investimento di 118 milioni ha acquistato lo stabilimento di produzione di Pasta Zara a Muggia, in provincia di Trieste.

In una nota Barilla spiega che “lo stabilimento triestino diventerà così parte integrante delle attività con sviluppo e crescita, attraverso investimenti e il forte coinvolgimento delle persone che entrano a far parte del Gruppo”.

L’accordo prevede un contratto di co-paking, cioè imballaggio, confezionamento ed etichettatura dei prodotti Zara, per 5 anni. Pasta Zara, invece, continuerà ad operare in autonomia.