Dario Fo, ‘Renzi ha copiato Berlusconi’

Dario Fo ai microfoni di Radio Cusano Campus si lascia andare a commenti assai pungenti per quanto riguarda la politica italiana. Diverse le tematiche affrontate dal premio Nobel per la lettura nel corso dell’intervista. “Tra Renzi e la Democrazia Cristiana non ci sono differenze sostanziali, anzi, noto delle concomitanze impressionanti”, dice. “Quanto e’ vero che Berlusconi aveva copiato dalle forme della Democrazia Cristiana, e’ altrettanto vero che Renzi a sua volta ha copiato la commedia e il gioco fatto da Berlusconi, giorno per giorno, battuta per battuta”.

Sulla questione immigrazione Fo non lesina una bacchettata al Movimento Cinque Stelle: "Ci sono momenti di cinismo e mancanza di civilta’ nel commentare quanto sta accadendo che testimoniano la totale mancanza di bonta’ e di umanita’. Ha ragione il Papa quando perde la pazienza e parla di criminalita’ e crudelta’ inaccettabile. In questo momento la nostra nazione non rasenta ma supera la criminalita’. Cosa aspettano i giudici a intervenire? E quei politici che non fanno neanche un commento? Su questo mi delude il Movimento Cinque Stelle, non sono d’accordo che si vada cosi’ con le scarpette di punta, qui bisogna dire le cose direttamente e con la pesantezza che l’argomento merita, anche a costo di essere impopolari".