CORONAVIRUS | A Cuba la prima vittima, è un italiano di 61 anni

Le condizioni dell'uomo, gia' affetto da problemi di asma bronchiale, erano peggiorate la notte del 15 marzo. Altri turisti italiani si trovano ricoverati nell'Istituto di medicina tropicale 'Pedro Kouri' di L'Avana

Prima vittima del coronavirus a Cuba. Si tratta di un italiano di 61 anni che era ricoverato nel reparto di terapia intensiva dell’Istituto di Medicina Tropicale Pedro Kuri a L’Avana. Il decesso è stato confermato dal ministero della Sanità cubano. Le condizioni dell’uomo, gia’ affetto da problemi di asma bronchiale, erano peggiorate la notte del 15 marzo.

Nelle ultime ore le autorità avevano confermato altri tre casi di infezione, per un totale di dieci.

Altri turisti italiani si trovano ricoverati nell’Istituto di medicina tropicale ‘Pedro Kouri’ di L’Avana dal 10 marzo.