Comunali Ciampino, Colella: la nostra squadra per una città migliore

Dopo una campagna elettorale lunga e non priva di polemiche, ora è il momento di dare la parola agli elettori. A poche ore dal voto delle amministrative, l’Agenzia Dire ha intervistato la candidata sindaca del centrosinistra a Ciampino (Roma), Emanuela Colella, che mercoledì scorso ha chiuso la sua campagna al parco Aldo Moro, dove ha ricevuto il sostegno dei leader politici della sua coalizione ‘Ciampino tra voi’: da Nicola Zingaretti a Bruno Astorre, da Pier Luigi Bersani a Valentina Corrado e Paolo Ciani. Partito democratico, Movimento Cinque Stelle, Articolo 1 e Demos hanno fatto quadrato intorno a Colella, che domenica 12 giugno al primo turno affronterà, tra gli altri avversari, anche la sindaca uscente del centrodestra, Daniela Ballico.

“È stata una bellissima festa con la partecipazione di tanta gente e anche di leader politici come il presidente Zingaretti, l’onorevole Bersani, il senatore Astorre, l’assessore Corrado, l’onorevole Ciani. Una splendida festa di coalizione in cui ho sentito forte il sostegno della gente: a differenza di altri non abbiamo mai denigrato l’avversario o usato rabbia sui social, abbiamo sempre soltanto parlato con i cittadini con serenità”, le parole di Colella.

La chiusura della campagna non è stato però l’unico momento di coinvolgimento popolare, perché, ha spiegato la candidata sindaca alla Dire, “anche il nostro programma è stato un programma partecipato e condiviso con i cittadini di Ciampino, che ci hanno dato lo stesso entusiasmo che loro stessi vogliono sentire: vogliono una città che sia più vivibile e fruibile, vogliono una città viva. E questo noi glielo vogliamo dare attraverso la nostra squadra, che sarà una squadra di governo unita per dare una speranza alla nostra città e avere una Ciampino migliore”.

L’appello è chiaro: “Invito tutti quanti i nostri elettori ad andare a votare per Emanuela Colella sindaca e per la nostra squadra scegliendo ‘Ciampino tra voi’, una coalizione che vuole essere tra la gente e per la gente e che rimarrà con i cittadini non soltanto adesso in campagna elettorale ma anche nei prossimi cinque anni, perché la nostra stella polare, quella che ci guiderà nel nostro lavoro, sarà proprio quella di riqualificare il territorio di Ciampino e di essere più vicino alle persone fragili, alle persone che hanno subito e stanno subendo le gravi ripercussioni della crisi economica che stiamo attraversando”. Questo perché, ha concluso Colella, “una buona amministrazione e un buon governo devono essere sempre vicini al proprio cittadino, e noi questo lo faremo con impegno e passione”.