Calcio, Lippi: ‘il selfie di Totti? Una sua ennesima genialità’

"Il selfie di Totti e’ stata l’ennesima genialita’ di un giocatore geniale": a rendere merito all’autoscatto del capitano, andato in onda domenica e che ha suscitato le critiche del presidente della Lazio Lotito, e’ Marcello Lippi, ospite di "Non e’ un paese per giovani" su Rai Radio2.

"Totti e’ una grandissima persona, un giocatore vero, che non a caso non parla mai di quando smettera’ di giocare. Un’altra genialita’, sempre di un romanista, e’ stato il bacio di Florenzi a sua nonna in tribuna: fantastico. Nel calcio ci sono, tante cose brutte, quando invece si verificano episodi belli e simpatici come questi non sono certo da punire", ha aggiunto il tecnico campione del mondo.

Anche Del Piero, come Totti, sembra non pensare a quando appendera’ gli scarpini al chiodo: "Loro si sentono calciatori veri, sara’ la natura, magari facendogli sentire qualche doloretto in piu’, a suggerirgli quando sara’ il momento di smettere".