Brunetta (Fi), “Salvini è un accidente del momento”

L’azzurro Renato Brunetta: “Il potere è un collante fortissimo, ma Salvini si sta facendo mangiare l'anima dai grillini"

Renato Brunetta, Fi

“Salvini è altra cosa da noi ma è anche altra cosa dalla storia della Lega. È un accidente del momento. Salvini era un parlamentare dei gazebo padani comunisti. Crisi di governo? Il potere è un collante fortissimo ma Salvini si sta facendo mangiare l’anima dai grillini. I dati economici che abbiamo ci portano direttamente verso la manovra correttiva non come fatto eccezionale ma come atto dovuto in ragione degli accordi presi con l’Europa”. Così Renato Brunetta, Forza Italia, a Radio Cusano Campus.

Futuro di Forza Italia. “Salvini, che è bravissimo, fa le cose che suonano bene al momento. In questo momento suona bene il sovranismo. I valori liberali di Forza Italia rimangono gli stessi da 25 anni a questa parte. Io sarò sempre e comunque di Forza Italia. Berlusconi può stare tranquillo. Mi ricordo l’atteggiamento di Renzi che era molto simile a quello di Salvini ed abbiamo visto come è andato a finire. Basta rimanere saldi sui propri valori e gli altri passano e tu rimani”.

Crisi di governo. “Il collante del potere è fortissimo. Questi le manderanno giù tutte reciprocamente. Salvini si farà mangiare l’anima dall’ideologia grillina e dalla sua follia. In compenso Salvini mangia i voti dei grillini. È una sorta di cannibalismo incrociato. La Lega si ritroverà ad essere un contenitore pieno di consenso ma senza sapere più cosa sia. Una Lega che non è più per il mercato, le imprese, le infrastrutture, il federalismo, l’autonomia, le grandi opere. Il loro consenso è molto drogato e finirà, l’abbiamo visto con Renzi. I 5 Stelle stanno vincendo con i loro ricatti al Paese ma stanno perdendo i consensi. Pur di stare al potere sono pronti a tutti”.