Brexit, Siragusa (M5S): “Lavoriamo per tutelare gli italiani in UK”

“Nostro prioritario interesse alla luce della situazione politica britannica e dello scenario che si prospetta è continuare a lavorare per la tutela dei nostri concittadini nel Regno Unito”

“Se mi avessero chiesto le mie previsioni sulle elezioni nel Regno Unito, non sarei andata lontana dai risultati registrati oggi con la vittoria dei Tory e l’ampia fiducia accordata a Boris Johnson. Il popolo inglese ha già fatto un referendum e scelto per la Brexit. Può piacere o non piacere, ma è stata la scelta legittima di un popolo”. È quanto afferma in una nota la deputata del MoVimento 5 Stelle Elisa Siragusa, eletta nella circoscrizione Estero.

“A mio giudizio, sarebbe stato assurdo indire un secondo referendum. Ho sempre difeso la sovranità del popolo inglese, anche nei confronti di alcuni parlamentari italiani che supponevano di sapere meglio dei britannici cosa fosse meglio per il Regno Unito”, continua la deputata.

“Questo voto e la vittoria di Johnson confermano decisamente una cosa: al di là delle preferenze di qualcuno al di qua della Manica, ha vinto nuovamente Brexit. Nostro prioritario interesse alla luce della situazione politica britannica e dello scenario che si prospetta è continuare a lavorare per la tutela dei nostri concittadini nel Regno Unito così che l’uscita dall’Unione europea non danneggi quanti risiedono lì e gli interessi delle imprese italiane”, conclude la deputata.