Austrian Airlines, ecco le nuove uniformi firmate Marina Hoermanseder (VIDEO)

Rosso brillante, questo il tratto distintivo della nuova divisa del personale di Austrian Airlines, firmata dalla stilista Marina Hoermanseder. Le nuove uniformi, che rientrano nell’attività di rebranding intrapresa di recente dal vettore, saranno indossate a partire dal 2016 da 3.500 dipendenti impiegati nelle operazioni sia di bordo che a terra.

Girl power: al personale femminile della compagnia la possibilità di scegliere tramite votazione se mantenere il colore rosso anche per scarpe e calze. Fra 4 settimane sapremo il risultato!

Per disegnare la nuova collezione dal look dinamico e contemporaneo è stata scelta la giovane Marina Hoermanseder, affermata stilista di origini viennesi, che da anni vive e lavora a Berlino.

Le creazioni colpiscono non solo per il colore rosso che domina, ma anche per la sapiente e moderna combinazione di linee eleganti e preziosi dettagli, come pure per la qualità dei materiali utilizzati e la funzionalità.

Austrian Airlines offre un network globale di 130 destinazioni. In Europa centrale e orientale, il network si presenta particolarmente denso: con 40 destinazioni, Austrian Airlines è leader di mercato in tutta la regione. Grazie alla sua favorevole posizione geografica nel cuore dell’Europa, il Vienna International Airport, hub della compagnia, è la porta d’ingresso ideale tra Oriente e Occidente.

Con l’orario estivo 2015, Austrian Airlines offre 89 collegamenti settimanali dall’Italia in partenza dagli scali di Bologna, Cagliari, Catania, Firenze, Lamezia Terme, Milano Malpensa, Roma, Napoli, Olbia, Palermo e Venezia verso l’hub di Vienna. Il 78% dei passeggeri in partenza dagli scali italiani prosegue per altre destinazioni usufruendo della rete globale di collegamenti.